Posologia - Kelar

Vai ai contenuti

Posologia

Informazioni
TEMPI E METODI DI IMPIEGO

Tutti i supporti devono essere applicati con i bollini neri/corpo rivolti verso la pelle,
meglio se a contatto diretto o eventualmente con uno strato leggero interposto (maglietta fina, lenzuolo),
ulteriori strati intraposti diminuiscono l'effetto del trattamento.

Non ci sono tempi di applicazione definiti ma si consiglia un approcio graduale.
Esempio : 1 ora al giorno per qualche giorno, poi due ore al giorno, poi tutta la notte, ecc…..

Ogni soggetto deve trovare il proprio equilibrio del trattamento, chi in guarigione, chi in mantenimento,
in abbinamento l'utilizzo preventivo aiuta ad affrontare meglio la situazione di "lavoro gravoso".

In alcuni casi si potrebbe percepire un leggero formicolio, segno di azione della magnetoterapia.

Alcuni esempi:
* artosi = tutte le notti per il primo periodo, poi a mantenimento dello stato di benessere
* tendinite = continuare qualche giorno dopo la scomparsa del sintomo
* ernia = nei picchi di squillibrio o sempre per un buon mantenimento preventivo
* crampi muscolari = tutte le notti come preventivo, prima e dopo attività sportive o scatenanti del sintomo.
* dolore cervicale = continuare qualche giorno dopo la scomparsa del sintomo , possibile anche uso preventivo
* dolore al polso = continuare ancora un po' dopo la scomparsa del sintomo, possibile uso prevevntivo.
* ecc......

La notte è il migliore momento per l'applicazione, il corpo è completamente rilassato e libero da distrazioni,
tutte le energie disponibili vengono indirizzate e utilizzate per il recupero fisico e con il supporto
della magnetoterapia si possono ottenere risultati migliori in tempi molto minori.

Movimento costante e una buona idratazione (bere molta acqua, anche magnetizzata)
ottimizza e velocizza il trattamento.

Per altri dettagli o approfondimenti contattateci dal modulo contatti o fisioterapista on-line.

Kelar
Enjoy Your Wellness

!!! AVVERTENZE !!!
Lavare a mano o in lavatrice a 30°

NON USARE NEI SEGUENTI CASI :
* GRAVIDANZA
* PROBLEMI CARDIACI E PACEMAKER
* SITUAZIONI TUMORALI
* CON PROTESI METALLICHE CONSULTARE UNO SPECIALISTA


Torna ai contenuti