Post Vendita - Kelar

Vai ai contenuti

Post Vendita

Garanzia

La presente deve intendersi a garanzia legale come disciplinato dal Decreto Legislativo 2 febbraio 2002 n.24 in recepimento della Direttiva CEE 1999/44 ed ottempera a quanto previsto dall'art. 1519 septies c.c. Con la presente garanzia vengono espressamente riconosciuti i diritti previsti a tutela del consumatore dalla normativa sulle vendite di beni mobili al consumo.
 
Il consumatore potrà pertanto far valere tali diritti nei confronti del venditore, alle condizioni e nei termini previsti dalla citata normativa e dalla presente garanzia legale.
 
Il bene viene garantito per un periodo di 2 ANNI dalla data di acquisto.
 
In ogni caso, per far valere la garanzia, l'interessato dovrà denunciare per iscritto il difetto di conformità al venditore entro il termine di due mesi dalla data della scoperta e prendere accordi scritti per rendere la merce difettosa al produttore, a pena di decadenza. La presente garanzia non opera in tutti i casi di uso improprio del bene.
 
Inoltre, perché la garanzia sia valida, il prodotto deve essere stato utilizzato correttamente. Non vengono inoltre coperte dalla presente garanzia le non conformità dovute a negligenza o trascuratezza nell'uso - quali la mancata osservanza delle seguenti istruzioni d'uso e manutenzione - o danni da trasporto, ovvero dovute a circostanze che comunque non possono essere imputabili a difetti di fabbricazione e/o di conformità del bene.
 
In caso di denuncia di vizi di conformità, la Società si riserva di far verificare da un suo incaricato l'esistenza e la natura del difetto denunciato; nel caso in cui il difetto non fosse riscontrato o questo non fosse imputabile a difetti di fabbricazione e/o di conformità, il consumatore sarà tenuto al pagamento del diritto fisso di chiamata in vigore a quella data Il limite territoriale di questa garanzia è il territorio della Repubblica Italiana.
 
Come evidenziato nel paragrafo precedente la normativa prevede che la garanzia di un bene acquistato abbia una durata biennale.
 
Ai sensi dell' articolo, 5 D.L. 185/1999, i clienti privati hanno diritto di recedere dall' acquisto senza necessità di forme di spiegazione, purchè la merce venga restituita sigillata, senza danneggiamenti, né mancanze.
 
Ai sensi del comma 6, facciamo presente che le uniche spese dovute dal consumatore per l'esercizio del diritto di recesso, sono le spese di restituzione del bene al mittente.
Torna ai contenuti